Lagonda V-12 Drophead Coupe – 1939

Lagonda V-12 Drophead Coupe – 1939


Lagonda V-12 Drophead Coupe – 1939


Marca : Lagonda
Modello : V-12
Versione : Drophead Coupé
Anno : 1939
Telaio N. : 14062
Motore N. : V12/109
Esemplari prodotti :
Progettista :
Motore : 12 Cilindri a V di 60°
Cilindrata : 4.480 cc
Distribuzione : SOHC
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 2 carburatori
Potenza : 195 CV
Top speed Km/h :


Auction Result
2015 – Villa Erba – RM Sotheby’s – € 280.000
2018 – Monterey – RM Sotheby’s – $307,500


E’ raro, per un ingegnere, poter esprimere tutto il suo talento senza vincoli e limitazioni ma, questa possibilità è stata offerta a W.O. Bentley quando è entrato a far parte della fabbrica inglese di automobili Lagonda, alla fine degli anni 30. E’ lì che è riuscito a realizzare un motore V-12 utilizzando composti metallici di altissimo livello come il Chromidium, Duralluminio, acciaio, alluminio e bronzo fosforoso, con ogni singolo componente testato per resistere senza cedimenti a qualsiasi condizione di impiego. Inoltre, poggiava su un telaio con le sospensioni anteriori a ruote indipendenti e quattro freni a tamburo ad azionamento idraulico, il che migliorava in modo notevole sia il comportamento stradale sia la rapidità di frenata.

Una Lagonda V-12, con carrozzeria chiusa, una volta ha coperto la distanza di 101,5 miglia (163 chilometri) in un’ora, un risultato stupefacente per l’epoca, ancora più incredibile considerando che la macchina si era dovuta fermare lungo il percorso di prova per sostituire un pneumatico bucato. Due V-12, dotate di carrozzeria speciale aperta, sono finite terze e quarte assolute (prime e seconde di classe) a Le Mans. Le prestazioni della Lagonda V-12 hanno stupito il mondo e, ancora oggi, rimane una delle più desiderabili vetture inglesi da gran turismo del periodo, soprattutto quando “vestita” con la carrozzeria aerodinamica cabriolet realizzata dalla stessa Lagonda.



1527 Total Views 1 Views Today