Porsche 911 Carrera RS 2.7 Sport Lightweight – 1973

Porsche 911 Carrera RS 2.7 Sport Lightweight


Porsche 911 Carrera RS 2.7 Sport Lightweight – 1973


 

Marca : Porsche
Modello : 911 Carrera
Versione : RS 2.7
Anno : 1973
Telaio N. : 9113600649
Motore N. : 6630653
Esemplari prodotti : 200 nella versione Sport
Designer :
Motore : 6 Cilindri Boxer
Cilindrata : 2.687 cc
Distribuzione : SOHC
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : Iniezione meccanica BOSCH
Potenza : 210 CV a 6.300 giri/min
Top speed Km/h : 245


Auction Result
2015 – Villa Erba – RM Sotheby’s – € 1.008.000 


Nei primi anni ’70 Porsche voleva continuare a sfruttare il successo ottenuto, su scala mondiale, dai sui prototipi Tipo 917, costruiti per il campionato Endurance, ma si è trovata di fronte ad un imprevisto: la FIA ha bandito i potenti motori 5 litri utilizzati sulla 917, imponendo una cilindrata massima di 3 litri per chi disputava il Campionato Mondiale marche. In risposta a questa nuova regola, il reparto corse di Porsche ha deciso di creare una piccola serie di vetture da corsa appositamente assemblate, basate sulla 911 di serie, da far correre nella classe col regolamento del Gruppo 5 Special Gran Turismo. Il nome prescelto sarebbe stato Carrera 3.0 RSR. Per soddisfare il regolamento FIA Gruppo 5, sarebbe stato necessario produrre un minimo di 500 vetture, tutte omologabili per la strada come Gruppo 4, che avrebbero dovuto essere vedute entro un anno. Per enfatizzare la provenienza sportiva della macchina, le vetture sarebbero state chiamate Carrera RS e ne sarebbero state offerte due versioni, la M472 Touring (Stradale), che adottava tantissime soluzioni utilizzate sulla 911 S, e l’alleggerita M 471 Sport, più comunemente conosciuta come Lightweight.
Con stessa grande sorpresa di Porsche, il primo lotto di 500 auto è stato vendute in un attimo, semplicemente attraverso il passaparola, ancor prima che la Carrera RS facesse il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi del 1972. Così un secondo lotto di altre 500 vetture, la maggioranza con specifiche Touring, è stato deliberato per essere messo in produzione. Porsche, nel frattempo, aveva realizzato che il primo lotto era stato venduto sotto costo e così, decise di aumentare il prezzo di altri 1000 Marchi Tedeschi per le seconde 500 vetture, ma malgrado questo, anche il secondo lotto è andato rapidamente esaurito, prima che una terza produzione fosse deliberata e venduta, anch’essa, ad un prezzo ulteriormente maggiorato. Alla fine, sono state prodotte un totale di 1.590 Carrera RS (includendo i prototipi e le auto usate per l’omologazione).



552 Total Views 1 Views Today