Squire Roadster – 1933

Squire Roadster


Squire Roadster – 1933


Marca : Squire Car
Modello Roadster
Versione :
Anno 1933
Esemplari prodotti :
Designer :
Carrozzeria Vanden Plas
Progettista :
Motore 4 Cilindri in linea
Distribuzione DOHC
Valvole Cilindro 2
Aspirazione : Compressore
Cilindrata 1.496 cc
Potenza 110 CV a 5.000 giri/min
Top speed Km/h 161


La storia della Squire Roadster è la storia dell’inglese Adrian Squire e della casa automobilistica omonima, specialista in auto capaci di elevate prestazioni. All’epoca ventunenne, Squire aveva già lavorato per la Bentley e la MG. Decise di costruire una propria automobile, creando per l’occasione l’azienda Squire Car Manufacturing Company. Voleva realizzare un modello da guidare in strada ma che fosse anche in grado di vincere nei Grand Prix. Lo aiutarono alcuni amici, fornendogli sia manodopera, sia sostegno finanziario.
Squire investì nella società dei capitali che aveva ereditato. Commissionò all’azienda Vanden Plas il progetto della scocca e comprò uno stock di motori molto potenti dalla casa produttrice di motori di aerei Anzani. Il risultato finale fu una macchina molto veloce con un sistema frenante eccellente.
Squire riuscì a produrre solo pochi esemplari della sua auto, si stima che siano state realizzate tre auto a due posti e quattro a quattro posti, i numeri esatti non sono noti. Ovviamente l’azienda non era in grado di costruire automobili a prezzi competitivi, e Adrian Squire fu costretto ad interrompere la produzione nel 1936. Andò a lavorare alla Bristol Aeroplane Company, dove morì tragicamente durante un attacco aereo a soli trent’anni.



 

1690 Total Views 2 Views Today