Peel P50 – 1964

Peel P50 - 1964


Peel P50 – 1964


Marca : Engineering Company
Modello : P50
Anno : 1964
Telaio N. : D535
Esemplari prodotti : 47
Designer : Cyrill Cannel
Motore : Monocilindrico 2 tempi
Cilindrata : 49 cc
Alimentazione : 1 carburatore
Potenza : 4,2 CV a 6.600 giri/min
Top speed Km/h : 61


La Peel P50è un’autovetturaregolarmente omologataper la circolazione stradale, prodotta dalla casa automobilisticadell’Isola di ManPeel Engineering Companye ritenuta la più piccola e leggera del mondo.

È lunga 1 metro e 34 centimetri e larga 99 centimetri; l’altezza è di 1 metro e 20 centimetri, e pesa 59 chilogrammi. È dotata di tre ruote: una posteriore motrice e due anteriori. Il motoreè un DKWmonocilindrico raffreddato ad aria, da 50 cm³, in grado di far raggiungere alla vettura una velocitàmassima di 61 Km/h.

Fu disegnata da Cyrill Cannel e apparve per la prima volta al salone dell’automobile di Londradel 1962per essere poi prodotta dal 1963 al 1964 in 47 esemplari di cui oggi ne rimangono solo 20.

Tra le sue caratteristiche particolari vi è quella di non possedere la retromarcia; i produttori contavano anche sul fatto che con un peso così ridotto la vettura venisse parcheggiata a mano dagli utilizzatori.

Fonte: Wikipedia


Auction Result
2018 – London – RM Sotheby’s – unsold



 

420 Total Views 1 Views Today