Lancia Dilambda Torpedo Sport – 1932

Lancia Dilambda Torpedo Sport.


Lancia Dilambda Torpedo Sport – 1932


Marca : Lancia
Modello : Dilambda
Versione : Torpedo Sport
Anno : 1932
Carrozzeria : 
Progettista :
Motore : 8 cilindri a “V” di 24°
Distribuzione : OHC
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 1 carburatore Zenith 105 DC
Cilindrata : 3.960 cc
Potenza : 100 CV a 3.800 giri/min
Top speed Km/h : 130


Ultima Vendita : 2014 – Peabble Beach – Gooding & co. – $ 715.000


Il progetto Lancia Dilambda prese l’avvio nel 1926 quando Vincenzo Lancia, che di certo non era tipo da vivere sugli allori, decise di riproporre al pubblico una erede della Trikappa da equipaggiare sempre con un grosso motore ad 8 cilindri.

Inizialmente, il modello previsto (con denominazione d’officina 220), di chiara ispirazione Lambda, avrebbe dovuto contenere la cilindrata attorno ai 3 litri-3 litri e mezzo.

In quel periodo, destino volle che alla Lancia facesse visita un americano, tale Flocker, che non impiegò molto a convincere Vincenzo circa gli ampi orizzonti che si potevano aprire per la Casa torinese entrando nell’enorme mercato automobilistico statunitense.

Senza neppure avvertire i suoi più stretti collaboratori, Vincenzo fece subito abbandonare il progetto in corso per dirottare gli studi verso una vettura più grande.

Convinto (a ragion veduta) che la struttura portante non si addica ad un modello grosso e pesante, monsù Lancia affida all’ufficio tecnico il compito di progettare un telaio che sia il più robusto e rigido possibile, al quale applicare comunque la sospensione anteriore a ruote indipendenti secondo lo schema della sorella minore Lambda. Il primo telaio costruito, costituito da longheroni scatolati e brevettato nel giugno del 1927, viene successivamente modificato e nel gennaio 1928 un ulteriore brevetto descrive quello che alla fine corrisponderà al telaio della Dilambda: telaio a longheroni scatolati, con crociera ad “X” (anch’essa in lamiera scatolata e con fori atti al passaggio dell’albero di trasmissione) e con serbatoio posteriore del carburante avente funzione di traversa di irrigidimento.



 

2617 Total Views 3 Views Today