Lamborghini Marzal – 1967

Lamborghini Marzal


Lamborghini Marzal – 1967


Marca : Lamborghini
Modello Marza
Versione Concept car
Anno 1967
Telaio N. 10001
Esemplari prodotti 1
Designer 
Carrozzeria :
Motore 6 Cilindri in linea
Distribuzione : DOHC
Valvole Cilindro 2
Aspirazione : 3 Carburatori Weber
Cilindrata : 1.965 cc
Potenza : 177 CV
Top speed Km/h : 225


“Una creazione Bertone così fresca da rendere tutte le altre vetture fuori moda.” Con queste parole si apriva la recensione pubblicata dall’autorevole rivista statunitense Road & Track nel luglio 1967 sulla favolosa Lamborghini Marzal. La vettura, presentata appena quattro mesi prima al Salone di Ginevra, era il frutto di una stretta collaborazione tra Bertone e Lamborghini. Con essa si materializzava infatti un’ambizione comune sia di Nuccio Bertone che di Ferruccio Lamborghini, ossia di dare vita a una vera GT in grado di ospitare comodamente quattro persone e di offrire grandi prestazioni, ridefinendo così lo stesso concetto di gran turismo.

Ufficialmente denominata P200 Marzal (nome di una razza di tori da combattimento), la vettura era motorizzata con il prototipo di un propulsore a sei cilindri in linea sviluppato dalla Lamborghini, ma che non avrebbe avuto nessuno sbocco in produzione. Si trattava essenzialmente di una singola bancata del motore V12 e 3929 cm3 della Miura, istallato anch’esso trasversalmente ma girato a 180 gradi e in posizione arretrata rispetto all’assale posteriore. Era alimentato da tre carburatori Weber orizzontali e abbinato alla trasmissione a cinque rapporti della Miura. L’architettura a motore posteriore garantiva ampio spazio nell’abitacolo, che accoglieva quattro persone in ottime condizioni di comfort. Il radiatore era posto dietro al motore per liberare un vano bagagli anteriore di 311 dm3, con spazio anche per un serbatoio di 80 litri.


Ultima Vendita : 2011 – Villa d’Este – RM Sotheby’s – $ 1.512.000


 


 

2867 Total Views 5 Views Today