Jaguar E Type Series 2 4.2-Litre Fixed Head Coupe – 1970

Jaguar E Type Series 2 4.2-Litre Fixed Head Coupe - 1970


Jaguar E Type Series 2 4.2-Litre Fixed Head Coupe – 1970


Marca : Jaguar
Modello : E-Type
Versione : Serie 2
Anno : 1970
Esemplari prodotti :
Designer : Malcolm Sayer
Motore : 6 Cilindri in linea
Distribuzione : DOHC
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 2 Carburatori Stromberg
Cilindrata : 4.235 cc
Potenza : 245 CV a 5.500 giri/min
Top speed Km/h : 240


Auction Result
2015 – Amelia Island – RM Sotheby’s – $ 99.000 


La Jaguar E-Type fu un successo immediato dalla sua introduzione sul mercato nel marzo 1961 al Salone di Ginevra fino al ritiro, nel 1974. Autocar scrisse che si trattava di “un’innovazione nel design delle auto supersportive”. Alla presentazione A New York un mese dopo, Road &Track la definì “entusiasmante in ogni aspetto come la XK120″, mentre Car and Driver la descrisse semplicemente come “sensuale e semplice”.

Questa fu la prima Jaguar che non fu disegnata da William Lyons, ma da Malcolm Sayer, un ingegnere aeronautico diventato disegnatore di auto che aveva già lavorato sulle C-Type e D-Type e che disegnerò più avanti il prototipo XJ13 e la XJS coupé. Lo stile della E-Type può essere descritto come un voluttuoso minimalismo, con linee superlative quasi prive di ornamenti. Al posto della griglia anteriore, Sayer ha preferito una semplice presa d’aria ovale divisa a metà da un sottile profilo cromato. I piccoli paraurti anteriori erano ugualmente piccoli, mentre i fari erano carenati, un tocco ispirato agli aerei e che è tutt’ora molto apprezzato dai puristi.

La E-Type costituì al suo debutto un grande traguardo sia nel design che nella tecnica e questo magnifico esemplare porta avanti l’orgogliosa tradizione Jaguar anche dopo 50 anni.



 

 

885 Total Views 1 Views Today