BMW-Glas 3000 V8 Fastback One Off by Frua – 1967

BMW-Glas 3000 V8


BMW-Glas 3000 V8 Fastback One Off by Frua – 1967


Marca : BMW
Modello : Glas 3000 V8
Anno : 1967
Telaio N. : V-1471
Motore N. : 1471
Esemplari prodotti :
Designer : 
Motore : 8 Cilindri a V di 90°
Cilindrata : 2.982 cc
Distribuzione : OHC
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 3 Carburatori Solex
Potenza : 160 CV a 5.100 giri/min
Top speed Km/h : 205


Alcune delle auto più interessanti create dalla BMW sono proprio quelle che non sono state concepite dai bravi disegnatori interni alla Fabbrica, ma da carrozzieri terzi. Dopo l’acquisizione del costruttore tedesco Glas da parte della BMW nel 1966, si continuò a produrre la 3000 V8, nonostante il nome fosse cambiato in BMW-Glas e la macchina presentasse il simbolo della Casa bavarese. Il disegno della Glas 3000 V8 era attraente per alcuni, ma l’acquisizione diede a Pietro Frua, l’autore di altri modelli Glas, la possibilità di reinventare il design della vettura.

L’auto qui presentata è l’unica BMW-Glas 3000 V8 ad essere caratterizzata dall’originale carrozzeria di Frua. Sebbene il disegno fastback era diverso da qualsiasi altro fatto dalla Glas o BMW all’ epoca, era immediatamente riconoscibile per via dell’iconica calandra a rene. Diversamente dai più tradizionali disegni a linee tondeggianti della Glas, la nuova carrozzeria presente su questa macchina era elegante, slanciata ed aggressiva. Il suo disegno era simile a quello della Maserati Ghibli o della Iso Grifo e si nota chiaramente l’influenza dello stile di Giorgetto Giugiaro sulle linee disegnate da Frua.

L’auto si rivelò un successo e fu esposta a molti saloni automobilistici, inclusi quelli di Francoforte e Parigi nel 1967, al Salone di Ginevra nel 1968 e a Barcellona nel 1969. La BMW ha presentato la macchina in diversi colori per esaltare il suo incredibile design: azzurro metallizzato a Parigi e rosso a Barcellona. Dopo quest’ultimo salone, fu venduta al primo proprietario, un gentiluomo residente in Andalucia che possedette la macchina per 20 anni, fino a quando morì. Fu successivamente acquistata da un devoto impiegato del proprietario.

Nonostante la grande bellezza della BMW-Glas 3000 V8 Frua, la BMW decise di non produrla in scala in modo da concentrare le attenzioni sull’imminente 3.0 CS e questa fu lasciata allo stadio di esemplare unico.

Fonte: RM Sotheby’s



 

1548 Total Views 2 Views Today