Lancia Flaminia Sport 3C 2.8 by Zagato – 1963

Lancia Flaminia Sport


Lancia Flaminia Sport 3C 2.8 by – 1963


Marca : Lancia
Modello : Flaminia
Versione : Sport 3C 2.8
Anno : 1963
Telaio N. : 826.132-1013
Motore N. : 826.100-1174
Esemplari prodotti : 33
Carrozzeria : Zagato
Motore : 6 Cilindri a V di 60°
Cilindrata : 2.775 cc
Distribuzione : OHV
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 3 Carburatori Weber
Potenza : 152 CV a 5.400 giri/min
Top speed Km/h : 210


Ultima Vendita : 2015 – Villa Erba – RM Sotheby’s – € 280.000


La prima serie della Flaminia Sport Zagato debuttò al Salone di Torino del 1958 ed era dotata di una carrozzeria in alluminio e un motore da 2,5 litri con 119 cavalli. Si trattava di uno dei disegni di maggior successo di Zagato, ed era caratterizzato da linee tese e dal tipico tetto a doppia gobba. Sebbene i dati di produzione non siano accurati, dopo una produzione iniziale di 99 esemplari con fari carenati, il disegno fu modificato per ospitare i fari verticali, senza carenatura, come sull’esemplare qui esposto.

Nel 1961 il motore da 2,5 litri fu dotato di tre carburatori Weber doppio corpo, aumentando così la potenza a 140 cavalli. La potenza del’auto fu poi portata nel 1963 a 150 cavalli attraverso l’adozione del motore da 2,8 litri con carburatori maggiorati. Con il suo peso ridotto, un basso coefficiente aerodinamico e un più lungo rapporto al ponte, la 2.8 3C Sport era una prestante gran turismo ideale per lunghi viaggi.

Sebbene non fosse stata inizialmente pensata come un’auto per le corse, la Flaminia Sport fu usata in gara da alcuni privati che raccolsero due vittorie assolute nelle edizioni della Coppa Intereuropa del ’60 e ’63, due vittorie di classe nelle Targa Florio del ’62 e ’63 e un secondo posto all’edizione 1961 della Mille Miglia, all’epoca un evento ancora organizzato regolarmente.



 

1190 Total Views 1 Views Today