Mercedes-Benz 300 S Roadster – 1954

Mercedes-Benz 300 S Roadster


Mercedes-Benz 300 S Roadster – 1954


Marca : Mercedes-Benz
Modello : 300 S
Versione : Roadster
Anno : 1954
Telaio N. : 188.012.3500355
Motore N. : 188.920.00074/53
Esemplari prodotti : 141
Motore : 6 Cilindri in linea
Cilindrata : 2.996 cc
Distribuzione : SOHC
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 3 Carburatori Solex
Potenza : 150 CV a 5.000 giri/min
Top speed Km/h : 176


La 300S (W188 I) era la denominazione delle versioni sportiveggianti della gamma della Type 300. Tali versioni erano state prodotte di fatto in tre varianti di carrozzeria: coupé, cabriolet e roadster. Non era prevista la carrozzeria limousine e neppure sarebbe stato possibile adattarvela, poiché le 300S nascevano su una versione accorciata dell’originale telaio della Typ 300. Tale telaio, il cui interasse venne accorciato di 15 cm, permetteva invece di ottenere dei modelli dalla linea fortemente dinamica.
La primissima 300S venne presentata nell’ottobre del 1951 al Salone dell’Automobile di Parigi, ma la produzione vera e propria non sarebbe cominciata che nel luglio dell’anno seguente. Le prime 300S erano equipaggiate dal 3 litri M188, un motore derivato direttamente dal 3 litri M186, ma con potenza portata a 150 CV, quanto bastava per spingere la vettura, più leggera delle grosse limousine da cui derivava, ad una velocità massima di 176 km/h. La potenza più elevata ha reso necessaria una rivisitazione all’impianto frenante, che venne dotato di alette di raffreddamento. La 300S fu il modello più esclusivo della gamma ed il suo prezzo di 34.500 marchi testimoniava proprio il fatto che la vettura poteva essere appannaggio solo di persone particolarmente facoltose.

Fonte : Wikipedia


Auction Result
2015 – Amelia Island – RM Sotheby’s – Invenduta



 

 

 

1545 Total Views 4 Views Today