Fiat 8V Cabriolet by Vignale – 1953

Fiat 8V


Fiat 8V Cabriolet by – 1953


Marca : Fiat
Modello : 8V
Versione : Spider
Anno : 1953
Telaio N. : 106.000050
Motore N. : 104.000 000184
Esemplari prodotti : 
Carrozzeria : Vignale
Motore : 8 Cilindri a V di 70°
Cilindrata : 1.996 cc
Distribuzione : OHV
Valvole Cilindro : 2
Aspirazione : 2 Carburatori Weber
Potenza : 110 CV a 6.000 giri/min
Top speed Km/h : 207


Auction Result
2015 – Villa Erba – RM Sotheby,s – € 1.120.000


Di tutti i costruttori di auto italiane, la Fiat non è normalmente associata a sontuose auto da gran turismo costruite su misura. I primi motori costruiti da questa Azienda erano costituiti da quattro cilindri in linea spesso di proporzioni gigantesche. La Fiat ha prodotto il suo primo sei cilindri in linea nel 1907 e persino un V-12 tra il 1921 e il 1922. Nonostante ciò, si dovette aspettare il 1952 per vedere il suo primo motore ad otto cilindri, che andò ad equipaggiare telai speciali tanto quanto questo motore.

La Fiat 8V , normalmente chiamato Otto Vu in lingua italiana, fu in listino per due anni soltanto, fu prodotto in soli 114 esemplari e rimane tutt’ora una delle auto più leggendarie costruite della fabbrica. Quando fu presentata al Salone di Ginevra, nel marzo del 1952, la Fiat 8V fu oggetto di numerose attenzioni da parte della stampa specializzata. La rivista Road & Track la definì come “la più grande sorpresa dell’anno” e The Motor dichiarò che “l’ultima cosa che ci aspettavamo dal più grande costruttore di auto italiano era un’aerodinamica berlinetta 2 posti”. Con la sua inedita motorizzazione, coperta dalle carrozzerie lastrate dai migliori stilisti di automobili al mondo, la fiat 8V era un’automobile speciale sotto ogni aspetto.

L’esemplare qui illustrato, sembra essere l’unico cabriolet allestito da Vignale. Uno spettacolare esempio di maestria e gusto italiano.



2411 Total Views 1 Views Today